25th apr2014

Gita a Castelsardo

by Francesca

Dopo due giorni di lunghe pedalate oggi ci siamo concessi un po’ di relax senza abbandonare le nostre fidate biciclette!

Da Badesi siamo andati a visitare Castelsardo (22 km), incantevole paesino sormontato da un  castello risalente al 1102. Lungo il percorso ci siamo fermati a vedere la Roccia dell’elefante.

Arrivati a Castelsardo abbiamo visitato il castello e dopo ci siamo spostati sul lungomare per un pranzo al sacco anche se il tempo non era dei migliori. Al ritorno abbiamo pedalato sotto una pioggia leggera e fine per tornare al quartier generale di questi due giorni: la croce azzurra di Badese.

Dopo una bella doccia i siamo messi ai fornelli per cucinare per i volontari della croce azzurra che ringraziamo per la loro ospitalità e gentilezza.

La quarta tappa del viaggio si è conclusa con un totale di 44 km percorsi.

Domani affronteremo circa 70 km di strada per arrivare a Porto Pollo.

 

Off
10th apr2014

ISOLE

by Francesca

Ogni anno facciamo due viaggi: Il primo insieme ai ragazzi del Liceo Agnoletti di Campi Bisenzio;  Il secondo con altri esponenti del mondo dell’associazionismo del nostro territorio.

Il primo viaggio quest’anno lo faremo dal 22 Aprile al 27 Aprile in Sardegna.

Il secondo viaggio sarà nell’ultima settimana di Agosto da Parigi a Londra sul nuovo percorso ciclabile che collega le due capitali europee.

Nel progetto di quest’anno abbiamo voluto sottolineare il fatto che aldilà dei confini, delle divisioni nessun uomo è un’isola rispetto a qualsiasi altro uomo indipendentemente da dove si trovi. Noi vogliamo che il nostro sforzo quotidiano in bici unisca fisicamente anche luoghi solo apparentemente lontani. La poesia di John Donne esplicita al meglio il nostro pensiero.

Nessun uomo è un’Isola,
intero in se stesso.
Ogni uomo è un pezzo del Continente,
una parte della Terra.
Se una Zolla viene portata via dall’onda del Mare,
la Terra ne è diminuita,
come se un Promontorio fosse stato al suo posto,
o una Magione amica o la tua stessa Casa.
Ogni morte d’uomo mi diminuisce,
perché io partecipo all’Umanità.
E così non mandare mai a chiedere per chi suona la Campana:
Essa suona per te.

IL NOSTRO VIAGGIO IN SARDEGNA

Con noi ci saranno 8 ragazzi del Liceo. L’intero viaggio è stato ideato e organizzato insieme ai ragazzi del Liceo. Il nostro percorso in bici sarà da Alghero a Olbia, con queste tappe:

 

  • 22 Aprile partenza da Campi Bisenzio;
  • 23 Aprile Alghero-Sassari;
  • 24 Sassari-Castelsardo;
  • 25, Castelsardo-Tempio Pausania;
  • 26, Tempio Pausania-Olbia;
  • 27, ritorno a Campi Bisenzio.

Nei nostri viaggi, nei luoghi dove facciamo tappa cerchiamo di organizzare incontri con associazioni, enti, comunità, persone per promuovere l’uso della bicicletta come strumento di conoscenza del territorio e come portatrice di un messaggio di solidarietà. Sarà così anche in questo viaggio. Ci sarà un pulmino al seguito per il trasporto delle biciclette offerto da Antonio Montelatici del Centro Edile di Campi Bisenzio. I contatti con l’ANPAS della Sardegna ed il Comune di Olbia sono stati effettuati grazie a Andrea Filippini della Fratellanza Popolare di San Donnino ed al Comune di Campi Bisenzio. Il nostro viaggio prosegue la catena di solidarietà avviata con l’Associazione Giovediamoci,la Fratellanza Popolaredi San Donnino e le Mamme amiche che sono andate ad Olbia per consegnare alla Pubblica Assistenza olbiese giocattoli, farmaci, prodotti sanitari e generi di prima necessità raccolti a Campi Bisenzio, in  solidarietà con le popolazioni colpite dall’alluvione del novembre scorso. Anche in questo caso sarà presente una rappresentanza dell’amministrazione comunale.

Qui potete leggere il progetto completo.

Off
04th apr2014

Aperitiviamo aspettando il viaggio in Sardegna!

by Francesca

 

Amici del Tandem, domenica 13 Aprile siete tutti invitati all’aperitivo di raccolta fondi per il viaggio che ci vedrà pedalare tra le terre della Sardegna (23-27 Aprile).

In Sardegna pedaleranno con noi 11 ragazzi del Liceo Agnoletti di Campi.

Il nostro percorso sarà da Alghero a Olbia, passando da Sassari-Castelsardo-Tempo Pausania.

In queste città, ci saranno incontri con associazioni, enti, comunità, persone con cui condividere la nostra idea di promozione dell’uso della bicicletta come strumento di conoscenza del territorio e portatrice di un messaggio di solidarietà.

Un ringraziamento a Andrea Filippini della Fratellanza popolare di San Donnino che ci ha messo in contatto con l’ANPAS della Sardegna ed alla presidenza del Consiglio del Comune di Campi Bisenzio.

Un abbraccio ad Antonio Montelatici che anche quest’anno ci fornirà i mezzi per il trasporto delle biciclette.

Un occasione da non perdere! Vi aspettiamo, così potremo raccontare la nostra prossima avevntura!

Aperitivo con buffet + Musica dal Vivo con il gruppo campigiano I PEOPLES!!

Costo aperiitvo: 10 euro

Vi aspettiamo!

Off
01st mar2014

Pedalata in Maschera!

by Francesca

Domenica 9 Marzo vi aspettiamo per una pedalata di carnevale!!

Il ritrovo è alle 15:15 a Villa Rucellai. Ovviamente tutti, grande e piccini, in maschera!!!

Partenza alle ore 15,30
Il percorso prevede: Pista ciclabile di Villa Rucellai, giardini Aldo Moro, Parco Iqbal, Centro storico, Porto delle Storie

Per finire alle 17 al Porto delle Storie con una bella merenda con dolci di carnevale!!!

Inaugurazione NUOVO PUNTO BABY POINT delle Mamme Amiche di Campi Bisenzio

Tandem di pacePorto delle StorieMamme amiche

Per info: Claudia 3493659177

Off
09th gen2014

La bici nella Piana va Sana a va Lontana!!

by Francesca

Ritrovo il 26 Gennaio alle ore 14,30 al nuovo circolo Porto delle Storie in via Giusti 7 a Campi Bisenzio.
Partenza alle ore 15.
Il percorso prevede: Campi, Sesto, Firenze, Campi e Bomboloni caldi!!!

Porto delle storie – centro storico di Campi – parco di villa montalvo – via di limite – pista ciclabile parco della piana – polo universitario – pista ciclabile accanto all’aeroporto – zona ikea – centro storico peretola – cascine – pista ciclabile lungo l’Arno – S. Donnino – porto delle storie
15 km circa tutti in pianura attraverso alcune delle bellezze della piana. Il percorso è prevalentemente su piste ciclabili o strade a bassa intensità di traffico.

Il ritorno previsto ore 17.00 sempre al circolo, a seguire brunch di bomboloni caldi.

Tra un bombolone e un altro (e/o tra una pedalata e l’altra) vi parleremo delle nostre iniziative per il 2014.

Vi aspettiamo!!!

Off
16th dic2013

La bici nella Piana va sana e va lontana

by Francesca

In occasione dei CampLab abbiamo presentato un progetto: “La bici nella Piana va sana e va lontana”.

Vogliamo rendervi partecipi di questa proposta e se vi piace vi chiediamo di supportarci e darci il vostro appoggio, per far si che la Piana diventi ciclabile e più vivibile.

Mercoledì 16 ottobre noi del tandem insieme ad alcuni ragazzi del Liceo Agnoletti siamo partiti in bici da Campi per raggiungere le sedi dei Comuni di Signa, Calenzano e Sesto per consegnare la lettera di invito a CampLab ed una lettera in cui noi del tandem chiedevamo ai sindaci di questi comuni un impegno sull’istituzione di percorsi ciclabili di collegamento tra i comuni della piana. In questo modo abbiamo voluto unire idealmente e praticamente con la nostra fatica i comuni della piana.

Cosa chiediamo ai sindaci della piana fiorentina: 

  • aprire una sede istituzionale di consultazione permanente sulla pianificazione della mobilità in generale e su quella ciclabile in particolare che mette al centro la costituzione di una rete di percorsi ciclabili misti con il traffico veicolare, di collegamento tra i capoluoghi, indicati da apposita e uniforme segnaletica come percorsi ad alta ciclabilità, anche in una prospettiva cicloturistica;
  • aprire un confronto con le associazioni impegnate sul territorio sui temi della mobilità ciclabile urbana, le quali possono mettere a disposizione la loro esperienza per l’individuazione delle problematiche della mobilità ciclabile;
  • firmare un patto di gemellaggio ciclabile in cui le amministrazioni comunali individuano i percorsi ciclabili di collegamento tra i vari comuni, sui quali intervenire con una segnaletica adeguata e uniforme;
  • istituzione nella prima domenica di primavera di ogni anno della giornata della piana in bici in cui le amministrazioni si impegnano in una serie di iniziative di promozione dell’uso della bici.

Cosa chiediamo al sindaco di Campi: 

  • di farsi promotore con i sindaci di signa, calenzano e sesto di un incontro pubblico su queste proposte, da organizzare in breve tempo dove dovranno essere presenti le associazioni impegnate sul territorio sui temi della mobilità ciclabile.

Qui la bici nella piana va sana e va lontana documento completo.

Off
07th nov2013

Cena Sociale – Chi non mangia in compagnia o è un ladro o una spia

by Francesca

Sabato 23 Novembre ore 20, siamo lieti di invitarvi all’ultima cena dell’anno targata Tandem di Pace presso il Centro Canapè (Via Giusti 7, Campi Bisenzio).
Durante la cena verranno proiettate le foto del viaggio estivo in Olanda, verrà proclamato il vincitore del Premio Malabrocca 2013 e verranno presentate le attività previste nel 2014.

Inoltre non potete perdervi le nuove fantastiche magliette del Tandem a soli 5 euri!!!

MENU

ANTIPASTI: Involtini di peperoni, finocchi gratinati
PRIMI: Gnocchi alla mia maniera, pasta al pesto di salvia
SECONDO: Pollo alla fiorentina
CONTORNI: Patate arrosto o lesse, Insalata mista
DOLCE: Torta di carote

Adulti 18 euro; Bambini 10 euro.

Per prenotare:
Fiorella: 3311080045
Claudia: 3493659177

Accorrete numerosi, vi aspettiamo!!

Off
24th set2013

Piccolo Cammino di San Jacopo – Da San Jacopino al Duomo di Pistoia in bicicletta

by Francesca

Raduno a S. Maria a Campi Bisenzio.
Percorriamo insieme la via Polverosa dei pellegrini medievali, per andare dall’antica piazza di San Jacopino, fino alla cappella di S. Jacopo nel Duomo di Pistoia.

PROGRAMMA DEI PELLEGRINI “POLVEROSI CICLISTI”

- 7,30 Raduno in piazza San Jacopino – Tradizionale benedizione e consegna delle credenziali ai presenti
- 7,30 Partenza lungo il percorso Cascine-Stazione S. Donnino-Campi (Km 14).
- 09,00 Raduno a S. Maria a Campi – Benedizione dal Parroco. 09,30 Partenza per Prato.
- 11,00 Arrivo e raduno al Duomo di Prato (Km 23) con sosta e passeggiata culturale (bici custodite). 12:00 Ripartenza per la via romana Cassia.
- 13,30 Ritrovo coi pellegrini ciclisti pistoiesi alla Chiesa di San Giacomo (Stazione di Montale Agliana) (Km 33)– Saluto di Don Renzo e sosta con pranzo a sacco.
- 14,30 Ripartenza per Pistoia.
- 15,30-16,00 Arrivo a Pistoia (Km 42)- Accoglienza e visita culturale religiosa dei luoghi di San Jacopo.

23,00 Termine ultimo per trovare un treno per tornare a Firenze. Rientro libero.

Per ulteriori info: http://nonsolosanjacopino.blogspot.it/

Off
11th set2013

Alla stragreat! Frammenti di viaggio

by Francesca

E’ passata una settimana dalla fine del viaggio. Ormai abbiamo ripreso i nostri lavori, lo studio e il solito tran tran quotidiano. Ma abbiamo  ancora  delle “perle”da mostrarvi. Finito il viaggio iniziano a spuntare vari filmati dei giorni trascorsi in Olanda.

Ultimo giorno di pedalata, a metà dell’impresa di 220 km! 

 

Off
21st ago2013

Firenze – Amsterdam: dal Lungarno al Lungomare dell’Olanda

by Francesca

Dopo il primo viaggio della primavera che ci ha visto impegnati nella tratta Firenze – Piombino, Dal Lungarno al Lungomare della Toscana, tra pochissimi giorni partiremo per la seconda avventura di quest’anno.

Il 23 Agosto partiremo per l’Olanda, la patria della mobilità ciclabile,  in un viaggio che ci vedrà toccare le principali cittadine dei Paesi Bassi e che ci porterà verso “il lungomare” della bicicletta: Dal Lungarno al Lungomare dell’Olanda.

L’obiettivo del viaggio è quello di pedalare dentro il futuro delle nostre città, o meglio dell’unico futuro possibile se teniamo ad un futuro che tenga conto delle persone. In Italia negli ultimi anni c’è stato un forte incremento dell’utilizzo della bicicletta. Noi crediamo che la bicicletta possa essere sia il modo migliore per conoscere una città, una nazione, ma anche il modo migliore per spostarsi per andare al lavoro, a scuola. Uno strumento, quindi, valido sia in un ambito turistico che durante la vita di tutti i giorni. Per questo l’Olanda ci offre un punto di vista a 360°, la possibilità di sperimentare nel modo più completo l’uso della bicicletta in ognuno degli ambiti indicati

I luoghi su cui concentreremo maggiormente la nostra attenzione sono:

  •  L’isola di Schiermonnikoog, l’ultima isola olandese del gruppo delle Frisone Occidentali, si quello delle vacche, prima che diventino tedesche. L’isola è un parco naturale è uProvincia di Firenze n’isola off-limits per le auto e si va solo in bicicletta. Si pedala tra foche, pecore e cavalli. Si pedala tra dune spiagge, boschi e fattorie che fanno tremare le gambe per la fatica e l’emozione.
  • Le città universitarie di Utrecht e Groningen. L’Olanda è un’intera rete di piste ciclabili. La bicicletta è di gran lunga il mezzo più usato. Groningen è la città del mondo con più biciclette per abitante al mondo.
  • Ovviamente pedaleremo a Amsterdam.
  • Pedaleremo a Leiden, città natale del pittore Rembrandt, e a Delft, città natale del pittore Veermer.
  • Toccheremo anche Rotterdam, la città con il più grande porto d’Europa.
  • Infine, come tappa finale arriveremo fino a Maastricht in una pedalata che ci vedrà impegnati per ben 194 km!!

Il ritorno è previsto il 1° Settembre.

Il progetto è patrocinato dal Comune di Firenze, dalla Provincia di Firenze e dalla Misericordia di Firenze.

Inoltre, come ogni anno, dobbiamo ringraziare il Centro Edile di Firenze per averci fornito i due pulmini per gli spostamenti. A nome di tutto il Tandem di Pace, Grazie!!  

Per chi fosse curioso e volesse conoscere tutte le nostre tappe nei minimi dettagli, vi terremo aggiornati delle nostre avventure su questo sito web.

Hallo(Ciao in Olandese) e presto!

Qui il Progetto Tandem di Pace 2013 completo.

Off
Pagine:«1234»